Hai bisogno di staccare la spina ma non riesci a rinunciare al piacere della scoperta?

La crociera è esattamente ciò di cui hai bisogno!

La crociera infatti permette di unire tutti i comfort di una vacanza di classe al piacere della scoperta.

Nonostante in passato fosse considerata una vacanza per ricchi, oggi le numerose offerte e i pacchetti vacanza hanno reso le crociere un ottimo modo per esplorare il mondo a prezzi assolutamente accessibili.

Oltre la più classica crociera nel Mediterraneo, ecco alcuni degli itinerari più amati e richiesti nell’ultimo anno.

E non scordare i nostri consigli su come risparmiare e scegliere la crociera migliore:

Rincorrendo l’Aurora Boreale: in crociera nel Nord Europa

Perfetta per chi desidera ammirare la natura in tutta la sua maestosità, la crociera lungo i Fiordi Norvegesi permette di visitare alcuni dei luoghi più particolari al mondo e di scorgere le luci dell’Aurora Boreale.

La crociera si avventura attraverso paesaggi incontaminati e città, permettendo di effettuare escursioni sia in montagna che sui ghiacciai.

Le tappe principali della crociera sui Fiordi Norvegesi:

  • Flåm, una cittadina circondata da montagne e foreste che per essere raggiunta richiede il passaggio all’interno del Sognefjord, che con i suoi 204 chilometri di estensione e 1308 metri di profondità rappresenta il fiordo più lungo della Norvegia.
  • Stavanger, immersa in uno scenario molto diverso dal precedente, questa cittadina colorata è composta da un bel centro ricco di negozi, una cattedrale, musei e stradine che si inerpicano sulla collina, dalla quale è possibile ammirare i fiordi.
  • Copenhagen, senza dubbio una delle capitali europee più in voga ed accoglienti. Viva, ricca di musei e quartieri tutti da esplorare, Copenhagen è il luogo ideale per passeggiare e ammirare l’architettura della città, così come fare escursioni culturali.
  • Bergen, città dalla tradizione marittima antichissima e ricca di storia, tanto che il quartiere di Bryggen è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
  • Capo Nord, ossia il lembo di terra più estremo a settentrione del continente europeo, con la sua scogliera antichissima da cui ammirare il Sole di Mezzanotte.
  • Tromsø, che attrae i visitatori con la sua Cattedrale Artica, la funivia che porta in cima al monte Storsteinen che sovrasta la città, i suoi giardini botanici ed il Museo Polare.

Crociera nei fiordi

In Giappone per ammirare la fioritura dei ciliegi

Se il Giappone affascina in ogni periodo dell’anno, la fioritura primaverile dei ciliegi riesce a trasformare il paese in una meta da sogno.

La fioritura avviene tra gennaio e maggio, a seconda della latitudine dei luoghi visitati, anche se generalmente le crociere si concentrano nel periodo tra aprile e maggio.

Ecco i principali luoghi che si visitano nel corso della crociera:

  • Kobe, nonostante il terremoto del 1995, oggi appare come una città moderna e ricca di vita, oltre che il il luogo di partenza ideale per raggiungere il Castello di Himeji, con i nove giardini che lo circondano che in primavera si trasformano in un’esplosione di fioriture rosa.
  • Fukuoka, che rappresenta un perfetto esempio di tradizione ed innovazione. Nell’enorme parco pubblico è possibile assistere ad una delle fioriture più spettacolari e fare Hanami, ossia osservare e apprezzare la fioritura primaverile.
  • Tokio, città ultramoderna che al tempo stesso mantiene i suoi elementi tradizionali, tra cui i parchi di Ueno e Chidorigafuchi ed il Santuario Yasukuni nei quali è possibile rilassarsi in mezzi agli alberi in fiore.

Crociera ai Caraibi: sole e relax

Ecco un altro grande classico: la crociera ai Caraibi per gli amanti del sole, delle spiagge esotiche e delle atmosfere esotiche.

Il periodo migliore per andare ai Caraibi è quello che va da dicembre ad aprile, anche se in generale il clima di questa regione rimane abbastanza costante durante tutto l’anno.

Generalmente, le principali tappe di una crociera ai Caraibi sono:

  • Fort de France, in Martinica, con le sue spiagge bianche e le palme da cocco, è il luogo ideale per un po di relax immersi nella natura rigogliosa.
  • Bridgetown, la capitale delle Barbados, permette di esplorare la storia dell’isola con i suoi quartieri interessanti, gli artigiani della ceramica ed i giardini botanici;
  • Cozumel, in Messico, è una lunga isola che sorge proprio di fronte a Playa del Carmen in cui si possono fare immersioni, prendere il sole in spiaggia ed esplorare le vie della città, con i suoi ristoranti, i negozi di souvenir e le gioiellerie.
  • Montego Bay, in Giamaica, è una vivace cittadina ricca di bar, edifici interessanti ed un coloratissimo Craft Market in cui acquistare souvenir, oltre alla possibilità di visitare le spiagge e fare un’escursione nella Rose Hall Great House, ossia la dimora infestata da Annie Palmer, la strega Bianca di Rose Hall, ritenuta colpevole di aver ucciso i suoi quattro mariti e molti degli schiavi che lavoravano nella vicina piantagione di zucchero.
  • Miami, in Florida, è la tappa finale della crociera, con le sue spiagge, le gallerie d’arte, i locali, i negozi, i musei e quell’atmosfera glamour tipica dei quartieri della città.

Crociera ai Caraibi

Crociera ad Oriente: alla scoperta degli Emirati Arabi e dell’India

In una continua ricerca di equilibrio tra tradizione e futuro, gli Emirati Arabi sono il paese in cui le città ultramoderne costruite in mezzo al deserto, con i suoi hotel lussuosi e le architetture audaci, sono affiancate agli storici quartieri periferici in cui respirare a pieno la cultura araba.

Le principali tappe della crociera negli Emirati Arabi e India sono:

  • Dubai rappresenta la massima espressione del lusso sfrenato e dell’ultra moderno. Da non perdere i quartieri tradizionali per conoscere le radici della città, con le abitazioni antiche ed i celebri souk dei tessuti.
  • Abu Dhabi, ossia la metropoli delle stravaganze, dei parchi divertimento e del lusso, oltre che il luogo di partenza ideale per i safari nel deserto.
  • Bahrain, questo piccolo stato dalla cultura millenaria sorge su di una piccola isola e la sua capitale, Manama, rappresenta un affascinante agglomerato di palazzi antichi e grattacieli moderni.
  • Muscat, capitale del sultanato dell’Oman, è una delle città più antiche di tutto il Medio Oriente ed il suo ricco passato è ancora ben visibile nei quartieri più antichi della città.
  • Goa, una delle maggiori città indiane, presenta un’atmosfera decisamente cosmopolita che non nasconde il suo passato coloniale. Purtroppo il passato glorioso dei suoi edifici risulta essere un po offuscato dal passare del tempo, ma questo non impedisce di godere dell’atmosfera vitale di questa metropoli.

Leave a Reply

Resta Aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Noi odiamo lo Spam quanto te, la tua e-mail non sarà mai ceduta o venduta a terzi.